Repair Café: la gioia di condividere le cose rotte

Grazie alla generosa intraprendenza dell’ APS Carpe Diem, della cooperativa Kaleidoscopio, e all’ospitalità della Bookique, il MUSE FabLab è stato invitato a partecipare all’edizione 2018 del format Repair Café.

Lasciando le specifiche tecniche al comunicato a fondo pagina, restituiamo un grande grazie agli organizzatori per la magnifica giornata di riparazioni e amicizia, a cui si sono uniti anche i ragazzi di Enactus Trento.

Nel racconto per immagini, la gioia di una giornata dedicata al rispetto del pianeta e delle sue risorse:

Repair Café Trento 2018

Qui i numeri della giornata:

Numero volontari coinvolti: 20
Numero avventori per riparazione: 29
Numero oggetti riparati: 43
Partecipanti: ca. 100 persone

Oggetti riparati per categoria:
Ceramiche e varie: 7
Elettronica: 3
Biciclette: 11
Elettrodomestici: 10
Sartoria: 11

… e le dichiarazioni del vincitore della challenge “Flying Flyer”:

MAH02843
Il manifesto…

 

…  il comunicato stampa:

Iniziativa realizzata grazie al co-finanziamento del programma INTERREG CENTRAL EUROPE, progetto FabLabNet CE 283

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *